Media Education, Workshop e formazione

Workshop di cinema documentario “Filmare la città” – Padova, 26-27-28 Ottobre 2012

Nell’ambito di RAM, il format dedicato ai linguaggi artistici contemporanei, l’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova promuove un workshop realizzativo sul cinema documentario presso il Centro Culturale “San Gaetano” nei giorni 26, 27 e 28 ottobre 2012, a cura dell’associazione “Nuvole in Viaggio”, in  collaborazione con “Nova Skola”.

Il workshop, della durata di 15 ore e aperto ad un numero massimo di 12 partecipanti, è un corso intensivo di introduzione al linguaggio e alla tecnica del cinema documentario composto da una parte di lezione frontale e da una parte tecnico-pratica di lavoro “sul campo”, in cui i partecipanti saranno coinvolti nelle riprese di un breve film documentario sul centro culturale “San Gaetano” di Padova. Le lezioni e la direzione del lavoro di ripresa saranno tenuti dal regista e direttore della fotografia Andrea Foschi.

PROGRAMMA DEL WORKSHOP

1° giornata (4 ore) Ore 15-19: introduzione al documentario; teoria base della macchina da presa; anticipazione del progetto.

2° giornata (8 ore): Ore 10-13: Sopralluoghi con provini tecnico-pratici di ripresa video in relazione al progetto che si andrà a sviluppare. Breve introduzione alla ripresa sonora. Preparazione alla ripresa audio e video del progetto. Ore 15-18: Riprese. Ore 21-23: Riprese in notturna.

3° giornata (3 ore): Ore 10-13: Realizzazione di un’ipotesi di montaggio.

Una veduta del Centro culturale San Gaetano, luogo del workshop

OBIETTIVI. Il corso segue un approccio learning by doing ponendo i partecipanti a confrontarsi, non solo con il lavoro di creazione, ma con le problematiche del lavoro professionale sotto forma di opera “commissionata”: ovvero con un tema assegnato, precisi termini di realizzazione e vincoli di produzione. Ciò sarà attuato impegnandosi nella realizzazione di un breve film documentario (della durata approssimativa di 3-4 minuti) sul centro culturale “San Gaetano” di Padova, uno dei luoghi più importanti e rappresentativi della Padova di oggi. I partecipanti saranno coinvolti e seguiti nei momenti peculiari della produzione di un film documentario, quali la preparazione di un piano di produzione visivo e sonoro, i sopralluoghi, la ripresa video e del suono in situazioni diverse e la realizzazione di un’ipotesi di montaggio sul girato.

I DOCENTI. Le lezioni e la direzione del lavoro di ripresa saranno tenute da Andrea Foschi,regista e direttore della fotografia e curatore di progetti didattici. Nella fase realizzativa sarà affiancato da Luca Ferretti, videomaker freelance.

ANDREA FOSCHI nasce a Venezia e, dopo una formazione universitaria dedicata alla filosofia e alla filologia, si innamora del documentario. E’ regista e direttore della fotografia e curatore di progetti didattici, in ultimo la Scuola del Cinema Documentario Cesare Zavattini, in qualità di consigliere didattico. Vive per molti anni all’estero, prima in Spagna e poi in Serbia, dove alterna l’attività di documentarista a quella di fotografo e fotoreporter. E’ stato regista e direttore della fotografia di documentari, tra cui I Racconti della Drina  (2010) e Roma residence (2007) entrambi presentati al Torino Film Festival.  Filmografia completa su: www.cinemaitaliano.info/pers/011091/andrea-foschi.html

E’ fondatore, co-direttore didattico e docente presso la Scuola Zavattini a Roma nell’anno accademico 2011-2012. Insegna direzione della fotografia presso la A.C.T. Multimedia di Cinecittà dal 2008 al 2011 e in vari corsi e workshop nazionali e internazionali. Dal 2004 si dedica alla formazione audiovisiva presso numerose scuole medie superiori e inferiori. Dal 2009 collabora alla realizzazione del laboratorio annuale Il Cinema del Reale di Arezzo.

MEZZI DI PRODUZIONE: Lorganizzazione fornirà le apparecchiature audio-visive professionali per la realizzazione del documentario: videocamera digitale con obiettivi intercambiabili, microfono professionale e asta microfonica.

La parte in aula prevederà la proiezione di brevi estratti da alcuni film documentari di particolare rilevanza per lo studio del cinema documentario e per il tipo di lavoro affrontato.

MODALITA’ E QUOTA DI ISCRIZIONE

Il workshop è aperto a tutti, per un numero massimo di 12 partecipanti.

La quota di partecipazione al seminario è di 140 €.

Per gli studenti universitari è previsto uno sconto, per una quota di partecipazione di 110 €.

I partecipanti dovranno inviare la domanda via mail a assonuvoleinviaggio@gmail.com e versare la quota di partecipazione entro Sabato 20 Ottobre 2012.

 

PER INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI:

Mail: assonuvoleinviaggio@gmail.com

Tel: 340.4901920

 

“We believe that the cinema’s capacity for getting around, for observing and selecting from life itself, can be exploited in a new and vital art form. The studio films largely ignore this possibility of opening up the screen on the real world. They photograph acted stories against artificial backgrounds. Documentary would photograph the living scene and the living story.”

John Grierson, 1932

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: